IL SITO  http://www.ucrbrico.com  E’ DI PROPRIETA’ ESCLUSIVA DI U.C.R. di UMBERTO e STEFANO CITTI & C. S.A.S CON SEDE IN ROMA, VIA DOMENICO PURIFICATO N. 214 - TUTTI I DIRITTI RISERVATI - NE E’ VIETATA LA RIPRODUZIONE ANCHE PARZIALE NON AUTORIZZATA - MARCHI, FOTOGRAFIE, NOMI DEI PRODOTTI INSERITI NEL SITO  http://www.ucrbrico.com SONO DI PROPRIETA’ESCLUSIVA DELLE RISPETTIVE AZIENDE PRODUTTRICI;NE E VIETATO L’USO NON AUTORIZZATO DAI RISPETTIVI PROPRIETARI; NE E’ VIETATO L’USO ANCHE IN FORMA MODIFICATA.

IL SITO http://www.ucrbrico.com  NON E’ ABILITATO ALL’ E-COMMERCE E  DEVE  RITENERSI  ESCLUSIVAMENTE UNA VETRINA-CATALOGO DI PRODOTTI; E’ POSSIBILE EFFETTUARE L’ACQUISTO DEI PRODOTTI PUBBLICIZZATI E PROPOSTI NELLO STESSO CON LE MODALITA' ED ALLE CONDIZIONI DI SEGUITO INDICATE.

 

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1- Premessa

 

I rapporti commerciali tra U.C.R di Umberto e Stefano Citti & C. S.a.s.con Sede in Roma, Via Domenico Purificato n. 214 Codice Fiscale 07152680588 – Part.IVA. 01700781006 - C.C.I.A.A. Roma n. 07152680588 - Capitale Sociale € 77.468,53 , da ora e di seguito denominata il “VENDITORE" ed il Cliente, da ora e di seguito denominato ”ACQUIRENTE", sono regolati per i prodotti che vengono acquistati "a distanza"

e proposti nel catalogo pubblicato nel sito Internet  http://www.ucrbrico.com  con  le  modalità di cui al punto 4, dalle seguenti

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA  escludendo ogni qualsiasi altra  pattuizione se non concordata in forma scritta, con esclusione quindi

di quelli acquistati direttamente nel punto vendita di Roma con insegna “U.C.R. BRICO +”, Via Domenico Purificato n. 214, ed intendendosi acquistati nel suddetto anche quelli per i quali, sebbene sia stato inviato il “MODULO D’ORDINE” stampato dal sito, si sia perfezionato l’acquisto con  il pagamento in contanti o con sistema pagobancomat al momento del ritiro dell’ordine nel punto vendita.

Il VENDITORE si riserva la insindacabile facoltà di accettare o meno o solo parzialmente l’ordine dell’ ACQUIRENTE, anche se stilato sul “MODULO D’ORDINE”  stampato dal sito che deve intendersi  esclusivamente  come “PROPOSTA DI ACQUISTO” non vincolante da ora e di seguito denominata “ORDINE”.

Non spediamo ordini di importo inferiore ad € 30,00 netto (spese di spedizione escluse).

 

 

2-Responsabilità

 

Il VENDITORE non è responsabile di alcun danno o perdita diretta e/o indiretta derivante dalla vendita di prodotti proposti nel catalogo pubblicato nel sito Internet  http://www.ucrbrico.com  o  per ritardata e/o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza del prodotto alle specifiche pubblicate nel sito, né per qualsiasi altro fatto non imputabile in via diretta al VENDITORE.

 

 

3-Informazioni Tecniche

 

Le informazioni tecniche relative  ai  prodotti proposti nel catalogo pubblicato  nel sito Internet http://www.ucrbrico.com sono quelle  comunicate dalle Aziende produttrici/importatrici; il VENDITORE  si  riserva quindi la  facoltà  di  modificare/adeguare tali informazioni

in base a quanto comunicato dai Produttori/Importatori, senza alcun preavviso né avendo alcuna responsabilità sulle stesse.

 

 

4-Ordini

 

Gli ordini sono accettati se stilati sull' apposito MODULO D’ORDINE stampato dal sito Internet http://www.ucrbrico.com ed inoltrati a mezzo fax al n. 0652310599, e-mail ucr@tiscali.it o posta all'indirizzo della Sede del VENDITORE e devono intendersi come “PROPOSTA DI ACQUISTO”; ordini telefonici vengono accettati esclusivamente per acquisti con emissione di Scontrino Fiscale; in caso di richiesta di emissione della fattura gli ordini telefonici vengono accettati esclusivamente da Clienti già inseriti nell’archivio del VENDITORE.

L’ACQUIRENTE riceverà una comunicazione di “CONFERMA D’ORDINE” tramite fax o e-mail contenente i dati per effettuare il pagamento: IBAN o codice di ricarica della ns/ Carta Pospepay, in funzione del tipo di pagamento indicato mel MODULO D'ORDINE.

Per i prodotti ordinati momentaneamente indisponibili, o per quelli di cui non è previsto il pronto di magazzino e che vengono ordinati al Produttore/Importatore dal VENDITORE su specifica richiesta dell’ACQUIRENTE, verrà comunicato il tempo di resa per l’eventuale evasione dell’ordine.

L'ordine sarà definitivo solo al momento in cui il VENDITORE, avrà verificato l’effettivo accredito del corrispettivo dovuto dall’ACQUIRENTE con le modalità concordate; ciò verificato avrà corso la spedizione, o la consegna al Vettore richiesto dall'ACQUIRENTE per la spedizione in Porto Assegnato, o, se così pattuito, l’ACQUIRENTE verrà autorizzato al ritiro dell’ordine presso il punto vendita “U.C.R. BRICO +” di Roma.

Ordini per i quali l’ACQUIRENTE effettua il pagamento di importo diverso da quello indicato nella conferma  d’ordine  inviata dal VENDITORE

non verranno evasi e l’importo versato resta a disposizione dell’ACQUIRENTE che non avrà null’altro a pretendere a qualsiasi titolo dal VENDITORE se non l’importo versato; il VENDITORE informerà l’ACQUIRENTE della impossibilità alla evasione dell'ordine, chiedendo di comunicare gli estremi bancari (nome della banca, nome e/o numero della agenzia, codice ABI, codice CAB, numero di conto corrente e codice iban) dove L'ACQUIRENTE desidera ricevere l'accredito della somma versata; in caso di rimborso il VENDITORE si impegna ad effettuare lo stesso entro 5 giorni dalla data di ricezione della comunicazione dei dati decurtando l’importo in restituzione delle eventuali spese postali e/o bancarie sostenute nonché della spesa di ricarica se per il rimborso viene utilizzato il sistema Postepay

Ordini per i quali l’ACQUIRENTE chiede di effettuare il ritiro presso il punto vendita U.C.R. BRICO +” di Roma con pagamento alla consegna dovranno essere ritirati improrogabilmente entro 5 giorni lavorativi dalla data dell'invio della CONFERMA D’ORDINE, diversamente, trascorso tale termine, non viene più garantita la disponibilità del prodotto ordinato e dovrà essere inviato un nuovo ordine.

L’ACQUIRENTE nell’invio dell’ordine deve comunicare se a fronte della fornitura chiede l’emissione di Fattura, indicando tutti i dati necessari per l’emissione della stessa, o dello Scontrino Fiscale; non si emettono fatture successivamente all'emissione dello Scontrino Fiscale.

 

5-Prezzi                                    

 

I prezzi dei prodotti proposti nel catalogo pubblicato nel  sito Internet  http://www.ucrbrico.com devono intendersi “I.V.A. COMPRESA”; prezzi, eventali sconti e/o prezzi promozionali possono essere modificati in qualsiasi momento senza alcun preavviso; sono comunque validi unicamente quelli indicati nella “CONFERMA D’ORDINE”; i prezzi praticati nel punto vendita “ U.C.R. Brico + ” possono  essere diversi da quelli indicati nel catalogo pubblicato nel sito Internet  http://www.ucrbrico.com

 

 

6-Disponibilità Prodotti

 

La disponibilità dei prodotti proposti nel catalogo pubblicato nel sito http://www.ucrbrico.com viene comunicata telefonicamente o indicata nella conferma d’ordine inviata dal VENDITORE; non viene garantita la certezza della disponibilità della merce ordinata finché l’ordine stesso non è confermato con le modalità descritte al punto 4.                                                                              

                                                                                                                                                                                                               

 

7-Spedizioni e Consegna

 

Le spedizioni, salvo accordi diversi, vengono effettuate con:

(1) POSTE ITALIANE CRONO - SDA con tempi di resa ed alla tariffa indicati nel sito variabile in relazione a peso e dimensioni; la merce viaggia  a rischio e pericolo dell'ACQUIRENTE; in caso di furto, smarrimento, perdita anche parziale ecc. della merce così spedita il VENDITORE si impegna, a rimborsare l'ACQUIRENTE della somma liquidata da Poste Italiane a titolo di risarcimento secondo quanto stabilito dalle Condizioni Generali di Servizio di Poste Italiane Crono entro 7 giorni dalla data di ricezione; null’altro è dovuto dal VENDITORE a qualsiasi titolo per(solo ad esempio esemplificativo): ritardo, mancata consegna, mancato uso per indisponibilità del prodotto ecc.   

oppure:

(2) Corriere Espresso BRT S.p.A. BARTOLINI con tempi di resa ed alla tariffa indicati nel sito variabile in relazione a peso, dimensioni e destinazione; la merce viaggia a rischio e pericolo dell’ACQUIRENTE e le garanzie in caso di (solo ad esempio esemplificativo): furto, smarrimento, perdita anche parziale, ecc. sono quelle offerte dal Vettore incaricato al trasporto come da Condizioni Generali Nazionali di Trasporto in vigore; null’altro è dovuto dal VENDITORE a qualsiasi titolo per(solo ad esempio esemplificativo): ritardo, mancata consegna, mancato uso per indisponibilità del prodotto ecc.   

Anche nell’ipotesi che il Vettore sia incaricato a qualsiasi titolo dall’ACQUIRENTE, direttamente o indirettamente, sia per spedizioni in Porto Assegnato a carico dell’ACQUIRENTE stesso, sia per spedizioni in Porto Franco con addebito del relativo costo in fattura o sullo scontrino fiscale, il VENDITORE non sarà responsabile della perdita e/o avaria ecc. del prodotto dal momento della consegna della merce al Vettore dal proprio magazzino; ne' sara' responsabile per spedizioni effettuate per conto del VENDITORE dal magazzino della Azienda Produttrice/Importatrice indirizzate direttamente all'ACQUIRENTE, né sarà responsabile per eventuali ritardi o disservizi nella consegna.

All’arrivo della merce l’ACQUIRENTE deve verificare che l'imballo risulti integro, non danneggiato ne' bagnato o altrimenti alterato, che il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nel D.D.T. o nel modulo con allegato lo Scontrino Fiscale; il D.D.T. o il modulo con allegato lo Scontrino Fiscale, contenuto nell'apposita busta applicata all' esterno del o di uno dei colli, o consegnata dal Vettore, devono essere conservati.

La mancata corrispondenza del numero dei colli così  come la perdita o eventuali danni devono essere immediatamente contestati al momento della ricezione della spedizione al Vettore, unico responsabile.

 

 

8-Rischio e Proprietà

 

Al momento della ricezione della merce l’ACQUIRENTE deve verificare, oltre l'integrità dei colli, la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nel D.D.T. o nel modulo con allegato lo Scontrino Fiscale; in caso di difformità, la stessa dovrà essere segnalata sul medesimo documento e confermata entro sette giorni via fax o raccomandata a.r. al VENDITORE.

Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro sette giorni dal ricevimento; eventuali anomalie occulte dovranno essere  segnalate per iscritto a mezzo fax o raccomandata a.r.: segnalazioni oltre i suddetti termini, non saranno prese in considerazione.

Per ogni dichiarazione, l’ACQUIRENTE se ne assume la piena responsabilità.

 

 

9-Pagamenti

 

Le merci ordinate possono essere pagate con bonifico bancario anticipato, con Carta PostePay di Poste Italiane o, per merce ritirata nel punto vendita ” U.C.R. BRICO +”  di Roma, in contanti o con sistema Pagobancomat; non si accettano in pagamento Assegni bancari, Vaglia postali, Carte di Credito e Postamat di Poste Italiane, né si effettuano spedizioni con pagamento in Contrassegno.

 

 

10-Diritto di annullamento degli ordini

 

L’ACQUIRENTE potrà chiedere l'annullamento dell'ordine o di parte di esso; il VENDITORE si riserva di accettare in tutto o in parte l'annullamento dello stesso sempre che non sia già stato evaso; la richiesta di annullamento dovrà avvenire in forma scritta ed inoltrata a mezzo fax o raccomandata a.r.

 

 

11-Restituzioni Merce

 

Nei casi in cui l'applicazione della garanzia preveda la restituzione del prodotto, lo stesso dovrà essere restituito dall’ACQUIRENTE nella confezione originale, completo in tutte le sue parti, compresi imballo, eventuale documentazione e dotazione accessoria e, per non danneggiare la confezione originale, dovra' essere inserito in apposito imballo; è vietata in tutti i casi l'apposizione di etichette o di nastri adesivi direttamente sulla confezione originale del prodotto in quanto verrebbe danneggiata irrimediabilmente. La restituzione deve avvenire, salvo diversamente concordato, con spedizione alla Sede del VENDITORE in Porto Franco, o con consegna diretta presso il punto vendita “U.C.R. BRICO +” di Roma; spedizioni effettuate in Porto Assegnato, anche per prodotti in garanzia, verranno respinte al Mittente; prodotti per i quali sia stata applicata la garanzia con riparazione o sostituzione sono resi f.co il domicilio dell' ACQUIRENTE, salvo siano stati consegnati direttamente al punto vendita “U.C.R. BRICO +” di Roma, in tal caso sono resi f.co lo stesso punto vendita; prodotti per i quali non si possa applicare la garanzia per (solo a titolo esemplificativo):rottura o malfunzionamento per manomissione, uso improprio, caduta, ecc. e sia necessaria la spedizione per la restituzione del prodotto all’ACQUIRENTE, la stessa dovrà essere rimborsat anticipatamente al VENDITORE oltre le spese per la riparazione del prodotto, se richiesta.

Per i Rivenditori, Utilizzatori professionali, Professionisti ecc. possessori di Partita IVA  per  i quali a fronte dell’acquisto viene emessa Fattura non è previsto il diritto di recesso; eventuali richieste di restituzione di merce devono essere inoltrate a mezzo fax o

e-mail o posta con l’indicazione del motivo della richiesta stessa, citando i riferimenti delle fatture e/o D.D.T. successivamente dovranno essere espressamente autorizzate dal VENDITORE; restituzioni di merci non espressamente autorizzate verranno respinte al Mittente.

La merce in  restituzione  autorizzata dal  VENDITORE deve pervenire entro 10 giorni lavorativi dalla data di approvazione della richiesta di restituzione; restituzioni autorizzate ma giunte oltre i 10 giorni lavorativi non verranno accettate a saranno respinte al Mittente.

Il VENDITORE non accetterà in ogni caso richieste di restituzione di quei prodotti che, anche se proposti nel catalogo pubblicato nel sito Internet http://www.ucrbrico.com, non fanno parte del normale assortimento del VENDITORE e pertanto non ne è previsto il pronto di magazzino e che  vengono ordinati appositamente al Produttore/Importatore dal VENDITORE su specifica richiesta dell’ACQUIRENTE; questa caratteristica del prodotto viene indicata nella conferma dell’ordine che dovrà essere ritornata firmata per accettazione, e la presente clausola dovrà essere esplicitamente accettata dallo ACQUIRENTE; non verranno prese in considerazione richieste di restituzione di prodotti “al taglio” come ad esempio di tubi per impianti di aria compressa ecc. o di complementi ed accessori di impianti per l'aria compressa.

La merce da restituire, deve essere in perfetto stato, nuova non utilizzata, nell'imballo originale completa in tutti i suoi particolari e di tutti gli eventuali accessori e documentazione, spedita in Porto Franco alla sede del VENDITORE e, in difetto, potrà essere soggetta a  decurtazione per il ripristino “al nuovo”; la merce in restituzione dovrà essere quella originariamente spedita o consegnata dal VENDITORE.

All’ACQUIRENTE privato consumatore si riconosce il diritto di recesso come previsto dalla  normativa vigente ai sensi del D.Lgs.22/05/99 n. 185; il termine utile per avvalersi di tale diritto è di 10 giorni; entro tale data l’ACQUIRENTE è tenuto ad inviare comunicazione scritta e firmata con lettera raccomandata a.r. alla Sede del VENDITORE indicando il numero e la data dello Scontrino Fiscale relativo alla merce ricevuta; nella lettera devono essere indicate le coordinate bancarie (nome della banca, nome e/o numero della agenzia, codice ABI, codice CAB, numero di conto corrente e codice iban) dove l’ACQUIRENTE desidera ricevere l'accredito della  somma  pagata per l'acquisto della merce restituita; tale lettera può anche essere anticipata a mezzo fax al numero 0652310599 ma deve pervenire in ogni caso al VENDITORE entro le 48 ore successive; la merce, come per la comunicazione scritta, deve essere restituita entro 10 giorni dal ricevimento della stessa all’indirizzo della Sede del VENDITORE; entro 30 giorni dal ricevimento della lettera raccomandata e della merce, il VENDITORE effettuerà la restituzione dell'importo che l’ACQUIRENTE ha versato per l'acquisto della merce ordinata, escluse le spese di spedizione; pertanto l'unica spesa che l’ACQUIRENTE deve sostenere per avvalersi del diritto di recesso è la spesa di spedizione per l'invio della lettera raccomandata a.r. e la spesa per il trasporto o la consegna per la restituzione della merce alla Sede del VENDITORE; il rischio per il trasporto alla sede del VENDITORE è a carico dell’ACQUIRENTE.

Il prodotto per il quale l’ACQUIRENTE desidera far valere il diritto di recesso deve essere nuovo, inusato, nell’imballo originale, completo di ogni sua parte ed accessorio e documentazione; prodotti restituiti privi dei requisiti di cui sopra non verranno rimborsati; in caso di inapplicabilità del diritto di recesso, la merce rimane a disposizione per il ritiro presso la Sede del VENDITORE.

 

 

12-Reclami

 

Eventuali errori di spedizioni o mancanze di materiale dovranno essere segnalate, in forma scritta a mezzo fax o raccomandata a.r. secondo le modalità e i termini indicati al punto 8.

 

 

13-Garanzie

 

L'acquisto di materiale presso il VENDITORE comporta l'accettazione integrale delle Condizioni di Garanzia fornite dal Produttore/Importatore che possono essere indipendenti dal volere del VENDITORE; l’ACQUIRENTE pertanto è consapevole che la merce acquistata sarà garantita dal Produttore/Importatore alle condizioni dallo stesso previste ed accetta quindi, rimossa ogni riserva, tutte le modalità di prestazione della Garanzia del Produttore/Importatore anche con riferimento, a puro titolo esemplificativo, del soggetto gestore della garanzia anche diverso dal VENDITORE.

 

 

14-Trattamento dei Dati Personali

 

Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196, l’ACQUIRENTE dà atto che "i dati personali" comunicati e/o scambiati, anche in fase di informative precontrattuali, formeranno oggetto di trattamento ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003 , per gli effetti e con le finalità di cui all'art. 24, comma 1, lett. b) e successive modificazioni e integrazioni dello stesso D. Lgs. 196/2003; resta  inoltre inteso che l’ACQUIRENTE acconsente espressamente al trasferimento dei "dati personali" ai sensi e per gli effetti dell'art. 43, comma 1, lett. b) del D. Lgs. 196/2003 e,comunque, alla loro comunicazione e diffusione. (vedi specifiche note sulla “Privacy).

                                            

15-Controversie

 

Per ogni controversia che dovesse insorgere sarà competente il Foro di Roma.

 

 

16-Condizioni

 

Le CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA contenute nel presente documento potranno essere modificate dal VENDITORE senza preavviso ed avranno validità dalla data di pubblicazione nel sito Internet http://www.ucrbrico.com ; si ritengono conosciute ed accettate integralmente dallo ACQUIRENTE, nelle clausole da 1 a 16, nessuna esclusa, con il pagamento del corrispetivo indicato nella CONFERMA D'ORDINE; sono valide ai fini contrattuali quelle in vigore alla data dell’invio della conferma d’ordine del VENDITORE all’ACQUIRENTE e che lo stesso si impegna a stampare dal sito Internet http://www.ucrbrico.com ,allegare alla conferma d'ordine e custodire.

 

                                                                             - Edizione: 13/06/2016 -